Mourinho (Depositphotos)
Sportegolando
Pillole di sport a cura di Federico Danesi

Sportegolando

Le critiche di Mourinho a Southgate e le considerazioni di Zenga sull’amaro destino dei portieri

SPALLE

«Prima di un corner in difesa perdi due buoni difensori e li sostituisci con due giocatori freddi, non difensori. In quell’occasione l’Inghilterra poteva perdere la partita. Poi, la decisione dei rigoristi. Penso sia una cosa davvero difficile lasciare Saka come ultimo a tirare. Penso che sia troppo per un ragazzino avere tutto sulle spalle in questo momento. So che Gareth non direbbe mai che un giocatore A e uno B si sono tirati indietro, ma mi è stato detto al 100% con certezza che un giocatore che poteva essere in questa squadra e non c’era perché nella semifinale della Coppa del Mondo avrebbe dovuto tirare un rigore e si è rifiutato».

Josè Mourinho sulle scelte del ct dell’Inghilterra Southgate nella Finale degli Europei

DESTINO

«Vedi com’è il destino di noi portieri? Pickford ha parato due rigori, come Donnarumma, ma nessuno si ricorderà del fatto che l’inglese ne abbia parati due. E ne ha parato uno difficilissimo. Sono doppiamente contento per Donnarumma: ho sempre detto che avrebbe fatto un grande Europeo, e l’ha dimostrato. Ha ventidue anni, non mi stancherò mai di ripeterlo: grazie anche alle sue parate e al suo modo di essere siamo campioni d’Europa».

I portieri della finale visti da Walter Zenga, indimenticato numero 1 azzurro

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo