Depositphotos
Sportegolando
LA RUBRICA

Sportegolando

ALI DI POLLO «Stanno tornando le ali di una volta? Non vedo grandi analogie tra questi giocatori e quelli dei miei tempi, anche in questo ruolo. Non ce ne sono più, come noi. Sono ali di pollo, queste»
Franco Causio e i paragoni impossibili

FUTURO «Come ho sempre detto, la mia intenzione è quella di ritirarmi nel Barcellona. Per questa ragione, quando tutti mi chiedono cosa farò in futuro io rispondo sempre che questa potrebbe essere l’ultima stagione, sì. Nella mia testa ormai ragiono anno dopo anno, quindi non posso garantire che ci sarò la prossima stagione. Il giorno in cui sentirò che non potrò più aiutare il Barça, mi ritirerò. Credo che il Barcellona abbia un futuro davvero luminoso con Koeman e con i giovani talenti presenti ora in squadra. I prossimi cinque o 10 anni saranno molto buoni per il Barça»
Gerard Piqué non farà come Messi e prepara il terreno per l’addio

AIUTO «Penso che nei suoi ultimi anni abbia sofferto molto. Un giorno, è venuto a giocare con il Siviglia a Tenerife e la sera abbiamo parlato fino a tardi in albergo. Mi ha detto cose molto dure sulla sua vita. E me ne sono andato scoraggiato, con la sensazione che un ragazzo stesse gridando aiuto e che io non potessi darglielo. La cosa peggiore degli ultimi anni di Maradona è che ha rotto i rapporti con la famiglia. Tutta la sua catena di affetti: con la sua ex moglie, le sue figlie, gli amici che gli volevano più bene. Quello che mi ha colpito della sua morte è che non si sapeva a chi fare le condoglianze»
Jorge Valdano ricorda così l’amico Diego Maradona

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Sportegolando
LA RUBRICA
Sportegolando
LA RUBRICA
Sportegolando
LA RUBRICA
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo