Pjanic
Sportegolando

Sportegolando

RISPOSTE «Ero io che andavo a chiedergli cosa volesse da me, se facevo bene o male, volevo essere utile. Ma per lui non c’erano problemi nel mio gioco, non mi ha mai dato risposte» Pjanic spiega il suo rapporto inesistente con Koeman

TESTA «Capisco anche che i tifosi si aspettassero un nome importante alla fine del mercato però mi hanno dato fiducia, e dovrà essere ripagata sul campo e non a parole. Penso di essere qui nel momento giusto: a 30 anni la testa è diversa rispetto a quando ne hai 20, se sono arrivato adesso è perché doveva andare così. Essere qui è il massimo della vita, chiunque vorrebbe essere al mio posto. Per me è motivo di orgoglio e di soddisfazione, perché il lavoro e i sacrifici del passato sono stati ripagati» Junior Messias si presenta così ai tifosi del Milan

CONTRATTI «Penso che il futuro di Haaland sia inevitabilmente in Premier League. Il motivo è molto semplice: il campionato inglese ha una forza economica che nessun altro ha. E poi, i migliori calciatori cercano sempre i migliori contratti per guadagnare più soldi possibili. In tal senso la Premier League non ha rivali. Credo che Haaland sia in assoluto il miglior giocatore forse dopo solo Mbappé. La sua ambizione e la sua voglia di fare e di vincere ogni duello è davvero la sua arma vincente. Ritorno all’Arsenal? Ho dato gli anni migliori» Arséne Wenger tra mercato e speranze

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Sportegolando
LA RUBRICA
Sportegolando
LA RUBRICA
Sportegolando
LA RUBRICA
Sportegolando
LA RUBRICA
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo