Foto Depositphotos
Sportegolando

Sportegolando

BOLLA
«Ho passato una vita come calciatore professionista e i calciatori vivono in una bolla, sono un mondo a parte, per questo motivo ho deciso di fare una nuova esperienza tra gli orologi»
La nuova vita di Stephan Lichtsteiner dopo il calcio

SOGNO
«Se qualcuno vuole andarsene e le nostre condizioni sono soddisfatte, vedremo. Ma quest’estate abbiamo creato un sogno con i nostri giocatori e non permetteremo a nessuno di rovinarlo. Abbiamo dato a Kylian due importanti suggerimenti, uno due mesi fa e l’altro molto di recente. Vogliamo dimostrargli che è un giocatore importante, al centro del nostro progetto, ma non al di sopra. Il Real Madrid ci prova ormai da due anni, è sbagliato, addirittura illegale, perché hanno contattato il giocatore»
Leonardo, responsabile del mercato in casa Psg

STRISCIONE
«Ovviamente sono dispiaciuto. Come può essere dispiaciuto chi deve continuare il suo percorso senza un’entità rimasta per tanti anni al suo fianco. Ma ciò che è accaduto mi ha fatto capire, se ancora ne avessi bisogno, che tanta gente mi ha voluto e mi vuole bene. Lo striscione esposto sabato allo stadio e i cori a me rivolti resteranno sempre dentro di me. Perciò voglio ringraziare tutti i tifosi che in questi anni mi hanno sostenuto anche con attestati di stima, l’Inter è e sarà sempre casa mia»
Lele Oriali racconta così il suo nuovo addio all’Inter

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Sportegolando
LA RUBRICA
Sportegolando
LA RUBRICA
Sportegolando
LA RUBRICA
Sportegolando
LA RUBRICA
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo