Lionel Messi (Depositphotos)
Sportegolando

Sportegolando

ERRORE «Molti compagni che sono andati via mi hanno poi richiamato dicendomi che il loro grande errore era stato lasciare Milano. Persino Roberto Carlos, che pure andò al Real Madrid» Zanetti, oggi vice presidente dell’Inter, non si è mai pentito

AMORE «Arriviamo in Qatar da un buon momento di forma, ma non possiamo pensare di essere i favoriti, ragioniamo partita dopo partita. Ho sempre sentito l’amore della gente nei miei confronti, ma anche una parte di sostenitori sempre pronto a mettere tutto in discussione. Credo che, se avessimo perso la finale di Copa America, le polemiche sarebbero state infinite. Per fortuna non è andata così, dopo la vittoria è cambiato il modo di ragionare e analizzare le sconfitte» Leo Messi è già carico per il Mondiale

PILOTA AUTOMATICO «È stato difficile in quel momento, durato per mesi: non volevo giocare per paura di farmi male. Se giocavo mi sentivo inesistente: volevo fermarmi completamente, fuggire dal controllo. Perché se perdi una palla sale subito la pressione. Ero con il pilota automatico: volevo solo tornare a casa, sedermi e bere un po’. Non lo faccio, normalmente: non era andar fuori a bere qualcosa, ma bere prima di andare a letto… è stato lì che ho capito di essere in una brutta situazione» Jesse Lingard, esploso con lo United è rinato al Nottingham

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Sportegolando
LA RUBRICA
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo