Mourinho (Depositphotos)
Sportegolando

Sportegolando

FAMIGLIA «Anch’io sbaglio e come famiglia dobbiamo appoggiarci l’un l’altro. Ma l’atteggiamento è qualcosa di diverso, quando sei professionista tu devi rispettare chi tu rappresenti»
Il clamoroso sfogo di Mourinho contro un suo giocatore

DIRITTO DIVINO «Abbiamo sentito che la Champions League non è abbastanza emozionante e che il calcio europeo è completamente rotto. Ma loro continuano a giocare questi tornei, non capisco. Dicono che la Champions League non sia abbastanza competitiva. Ma molti grandi club non si sono qualificati alla fase a eliminazione diretta. Questa avrebbe potuto essere la mia squadra: questo è il calcio. Nessun club ha il diritto divino di vincere. Il futuro del calcio europeo deve tener conto degli interessi di tutte le parti»
Nasser Al-Khelaifi, numero uno del PSG

SOGNO «Devo dire che provo molta gioia, molto orgoglio. Non vedo l’ora di essere lì al Mondiale. Non sapevo nulla prima che la lista fosse annunciata. Quando l’ho scoperto, ero con la mia famiglia. Più mi avvicinavo al momento, più sentivo un piccolo nodo allo stomaco. È il sogno di un bambino andare al Mondiale. Posso dire che è qualcosa di folle e se necessario sono pronto a giocare anche come portiere. La cosa più importante è vincere le nostre partite, poi a livello individuale mostrare quello di cui sono capace»
Camavinga, centrocampista Real, convocato dalla Francia

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo