Zlatan Ibrahimovic (Depositphotos)
Sportegolando

Sportegolando

VIOLENZA «Quando tornerò, mi farò sentire, ci potete contare. Lo farò con violenza. Se vedrò un giocatore più forte di me, smetterò. Ma ancora non l’ho visto…» Ibrahimovic sposta l’orologio biologico sempre più in là

RISCATTO «Manchester United? Parliamo di uno dei più grandi club del mondo. Dopo tutto ciò che mi è successo prima è stato un riscatto ricevere l’offerta dei Red Devils. Avevo diverse opzioni tra cui scegliere, si trattava di prendere la giusta decisione. Al Brentford volevano che rimanessi, ma l’opportunità di fare un passo avanti era ciò in cui speravo e che sognavo. Volevo ricominciare la mia carriera in una tappa più grande ed è ciò che ho fatto» Christian Eriksen spiega una volta per tutta i motivi della sua scelta

SFIDA « L’addio a Tuchel è stato una sorpresa per tutti, ciò che ci siamo detti tra noi però rimarrà dentro lo spogliatoio. Con Thomas ci siamo divertiti tantissimo, apprezziamo tutto ciò che ha fatto per noi e per il club, abbiamo fatto il possibile ma sfortunatamente non funzionava più. La sfida è ricostruire quella fiducia, ma la vita scorre veloce. Non abbiamo molto tempo per fermarci a pensare, ora la sfida è ricostruire la fiducia. Non c’è un unico responsabile per questa situazione» Jorginho saluta il vecchio allenatore del Chelsea

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo