Depositphotos
Sportegolando

Sportegolando

CAPELLI «Sono molto felice. 17 anni fa ho parlato con la dirigenza e gli ho chiesto di poter partire per crescere come calciatore ma con la promessa che un giorno sarei tornato avendo messo su famiglia. Ed è andata proprio così. Torno senza capelli, con cinque figli e l’entusiasmo di un bambino. La mia carriera non sarebbe potuta essere migliore e ho deciso di chiudere esattamente dove avevo cominciato. Vado in pensione qui. Non subito però. Non so se ci vorranno uno o due anni. Nel frattempo voglio dare il mio contributo affinché il club continui a crescere in Spagna e in Europa. Ho seguito la scorsa stagione, la squadra ha pagato il logorio fisico e mentale». Pepe Reina ricomincia dal Villarreal

AVVENTURA «Questo è un campionato che ha fatto molta strada negli ultimi 10 anni. Non credo sia giusto considerare la MLS un campionato per pensionati. Anzi, penso che ci siano parecchie difficoltà anche in questo torneo ma io voglio lasciare il segno in campionato. Questa mia avventura non è una cosa a breve termine di 6 o 12 mesi. Questo trasferimento mi dà l’opportunità di andare avanti verso il prossimo Euro. Qui ho trovato un ambiente fantastico: tutto ciò che vedi è incredibile. Spero ora di poter fare la mia parte e portare questo club al livello successivo». Gareth Bale, nuovo compagno di Giorgio Chiellini ai Los Angeles FC

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo