Depositphotos
Sportegolando

Sportegolando

MAGIA «Sono convinto che nessuno dei miei abbia raggiunto il massimo del suo potenziale e quindi occorre lavorare per crescere ancora. Dobbiamo essere creatori di possibilità, ciò che abbiamo passato ci ha permesso di diventare più consapevoli e convinti. Il nostro livello però dovrà salire perché abbiamo motivato parecchio i nostri avversari. Occorre ricreare la magia della passata stagione. Tenere tutti a bordo del progetto, per esempio, è stato uno dei nostri segreti. Dobbiamo capire bene perché siamo arrivati a quel risultato, portato a casa perché ci abbiamo creduto, con consapevolezza e maturità» Stefano Pioli è già pronto per ricominciare

RICONOSCENZA «Abbiamo fallito la qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022 per colpa dell’Europeo vinto. Storicamente, quando noi vinciamo qualcosa, dopo ci si mette a sedere. Questo vuol dire che la gloria ci dà noia. Roberto Mancini ha sbagliato a continuare a dare fiducia a chi aveva vinto gli Europei ma prima di lui aveva sbagliato Enzo Bearzot dopo il 1982, Marcello Lippi dopo il 2006. La riconoscenza di un allenatore verso i propri uomini che lo hanno portato a vincere è dentro ognuno di noi. Quindi è stato un errore sì ma un errore sentimentale» La teoria di Renzo Ulivieri, presidente degli allenatori italiani, sulla Nazionale

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo