Gattuso (Depositphotos)
Sportegolando

Sportegolando

ASPETTATIVE «Questo è un momento complicato: dopo la grande vittoria dell’Europeo non abbiamo mantenuto le aspettative. Dopo due mancate qualificazioni al Mondiale ci ritroviamo a ripartire dai giovani. Sono d’accordo con Mancini quando dice che sarà più complicato vedendo che soprattutto i giovani bravi comunque devono ancora fare esperienze a grandi livelli. Sicuramente l’addio di Chiellini è pesante anche perché chiude un’epoca e chiude probabilmente la tradizione di quei marcatori molto molto duri. Adesso come giovane difensore molto forte mi viene in mente Bastoni. Comunque serve anche qualche giocatore di una certa esperienza che faccia capire l’importanza della maglia azzurra».
Moreno Torricelli analizza l’attuale momento azzurro

RAZZISTA «La mia storia parla per me. Io razzista? Io omofobo? Io xenofobo? Io machista? Ma siamo impazziti? Qui è ora di darsi una calmata. Allora cominciamo a spiegare: la frase sulle donne, pronunciata al momento dell’ingresso nel calcio di Barbara Berlusconi, voleva essere una difesa dell’operato di Galliani che era stato accantonato in malo modo. Razzista io? E allora perché avrei fatto acquistare, quand’e ro al Napoli, Bakayoko? La mia carriera l’ho costruita con la fatica, l’impegno, il sudore. Nessuno mi ha regalato nulla. E non permetterò più che qualcuno, con accuse terribili, ostacoli il mio lavoro».
Rino Gattuso, attaccato ancora prima di arrivare al Valencia

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo