Benzema (Depositphotos)
Sportegolando

Sportegolando

RICAMBIO «Il materiale è quello giusto, poi gli anni passano per tutti e c’è sempre bisogno di ricambio generazionale: ce ne sarebbe stato anche se ci fossimo qualificati ai Mondiali» De Rossi, nello staff di Mancini, non è ottimista

SOGNO «Ho ancora tante cose in testa. Voglio vincere più titoli, più Champions League. E con la Nazionale, i Mondiali. Questo è tutto ciò che ho come sogno. L’opportunità di alzare il trofeo dei campioni del mondo sarebbe il massimo per me. Vincere la Coppa del Mondo sarebbe la realizzazione del sogno principale. Centrare il trofeo con la Nazionale è un’emozione incredibile. Quindi, ovviamente, miro a quel titolo. Sarebbe il traguardo più alto che si può raggiungere con la Francia» Benzema, prossimo Pallone d’Oro, ha tanti progetti

SMALTO «Lasciare andare Andreazzoli è una decisione molto sofferta ma ponderata in relazione a quanto emerso negli ultimi mesi. Al netto delle soddisfazioni contro il Napoli e l’Atalanta, l’Empoli nel girone di ritorno aveva perso smalto e convinzione. E poiché il prossimo campionato si preannuncia ancora più complicato, la società ha ritenuto che i giocatori avessero bisogno di percorsi tecnici diversi. Nonché di nuovi stimoli ed entusiasmo. Saremo sempre riconoscenti ad Aurelio, ci ha regalato soddisfazioni» Il presidente Corsi spiega così il divorzio dal suo allenatore

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo