Roberto De Zerbi (Depositphotos)
Sportegolando

Sportegolando

FERITA «Rifare un altro anno là vorrebbe dire chiudere una ferita, almeno parzialmente, di una squadra, uno squadrone, che mi è stata tolta dalle mani» Roberto De Zerbi ha voglia di ricominciare

FAME «Per vincere ovunque bisogna avere fame. Salerno è una bella città, dove si vive per il calcio. Prima di venire qua ho cercato informazioni sulla Salernitana e su Salerno perché sinceramente non ne sapevo molto. Poi, quando sono arrivato, il calore della gente mi ha ricordato la Francia. Anche se ho vinto tutto nella mia vita e ho 39 anni, mi sento ancora un bambino: mi piace il calcio e vivo per quello. Dopo 20 anni di carriera qualche acciacco si sente. Ma la fame, la mentalità e la passione rimangono» Franck Ribery non ha ancora voglia di mollare

SFIDE «Avevo la possibilità di scegliere alcuni club dove lavorare sarebbe stato più semplice a livello di impatto e perché c’è anche una base migliore su cui lavorare a livello ambientale e di aspettative. Ho scelto lo United perché sento che qui posso vincere qualcosa. E poi amo le sfide e questa senza dubbio lo è. Sono qui per lasciare il segno. CR7? Certo che voglio tenerlo dentro. È stato molto importante per il Manchester United quest’anno e può mostrare grandi statistiche. Non vedo l’ora di lavorare con lui» Lo United scommette su Ten Hag e lui scommette su CR7

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo