Mourinho (Depositphotos)
Sportegolando

Sportegolando

PROFESSIONISTI «Allenare altri club? Dico che siamo dei professionisti, dire che non puoi allenare un altro club è un rischio. Dopo il 2010 c’è stata un’altra squadra italiana che mi ha cercato»
Josè Mourinho è convinto delle sue scelte

VISIONE «Se l’Inter è quella degli ultimi due mesi, non ha antagoniste. Senza Conte difficilmente si vedrebbe la squadra che è ora di Inzaghi. Li ha migliorati sulla disciplina, sulla personalità e nella testa, tecnicamente e tatticamente. Inzaghi è stato bravo a non buttare via nulla del percorso precedente. Con Allegri ci doveva essere un accordo sull’idea, sulla visione, sul progetto e invece è tutto molto fermo. Non parlo di risultati, ma di vedere 4-5 partite con squadra sicura equilibrata e predisposta ad andare a vincere»
Lele Adani non ha dubbi sulla corsa scudetto

ELITE «Non lo so, è possibile che non venga convocato. Se uno arriva da un campionato non di élite, le soddisfazioni sul campo sono diverse. I rischi si possono eliminare, certo, ma è lui che in genere è un giocatore che preferisce stare nei campionati di alto livello, non so se quello americano lo sia. La scelta? È tutta gente esperta, è giusto che i procuratori diano delle indicazioni, ma dipende esclusivamente dal giocatore. Se si lascia addirittura circuire, non è bello. Certamente i calciatori hanno la possibilità e la facoltà di dire sì o no»
Zoff non condivide la scelta di Insigne di andare in Canada

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Sportegolando
LA RUBRICA
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo