Mourinho (Depositphotos)
Sportegolando
LA RUBRICA

Sportegolando

FORZA INTERIORE «Io sono molto ottimista sul pieno recupero di Spinazzola. Lui ha una grande forza interiore, anche se la rabbia per avere dovuto interrompere l’Europeo non è certo smaltita». José Mourinho carica il suo prossimo “acquisto” di gennaio

PETTINATURA «Sicuramente lui ha un’idea di se stesso migliore di quella che io ho di lui. Non si tratta di qualcosa di personale nei suoi confronti. So che ha dato molto al Real Madrid e anche alla Germania e gli faccio i complimenti. Davvero tanto di cappello per a carriera e il livello generale di gioco. Kroos è un calciatore elegante ma all’Europeo ha deluso. Tutti i passaggi che Kroos ha fatto sono stati simili alla sua pettinatura: troppo regolare, perfettamente pulita. Ci vuole molto tempo per questi e ha tolto ritmo. Non è stato leader». Matthäus individua uno dei colpevoli nel fallimento tedesco

SERENITÀ «Ho guardato soprattutto l’uomo. Abbiamo lasciato Ranieri, un signore che dava serenità alla squadra e avevamo bisogno di un profilo simile con vent’anni di meno. Vent’anni non sono uno scherzo. Se mettevo uno irruento, lo spogliatoio poteva sbarellare. Per l’aspetto tecnico mi sono confrontato con i miei dirigenti. E l’ingaggio, il risparmio… non c’entrano niente. Deve lavorare per arrivare minimo a 52 punti. Come Ranieri. Un grande allenatore, ma che poteva fare anche un po’ di più». Massimo Ferrero spiega la scelta dell’allenatore

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo