(Depositphotos)
News
E’ accaduto la notte scorsa a Torrazza Piemonte

Spari contro Amazon: colpita la palazzina di stoccaggio dei materiali

E’ la terza volta che il centro di distribuzione viene preso di mira. Sul caso indagano i carabinieri di Chivasso

E’ la terza volta che accade e sempre contro lo stesso stabilimento dell’azienda: il centro di distribuzione Amazon di Torrazza Piemonte. Qui, infatti, ieri sera (sembra intorno alle 19), sono stati esplosi due colpi d’arma da fuoco. Sull’episodio sono in corso le indagini da parte dei carabinieri del distaccamento di Chivasso.

CENTRATA LA PALAZZINA DI STOCCAGGIO DEI MATERIALI
I due colpi hanno centrato la palazzina di stoccaggio dei materiali, provocando una leggera ammaccatura nella parete in lamierato dell’edificio.  Non si sono registrati feriti. Uno dei precedenti episodi, quello risalente allo scorso 22 aprile, era stato rivendicato dagli anarchici (in quel caso gli spari avevano colpito un serbatoio d’acqua del sistema di prevenzione incendi).

IL VICINO POLIGONO
Tuttavia, non lontano dal centro Amazon di Torrazza, si trova anche un poligono di tiro. Si è trattato, dunque, di un “incidente”? Magari di colpi in “caduta” partiti dal vicino poligono? Solo un’ipotesi, occorre sottolinearlo, attualmente al vaglio degli inquirenti.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo