pistola ferimento
Cronaca
L’episodio di giovedì, oggi fermati i fuggiaschi

Sparatoria in strada: due arresti a Torino, grave 24enne

E’ accaduto nel Mantovano, a Suzzara. I colpevoli, di origine dominicana, sono stati presi e rinchiusi nel carcere delle Vallette

Due arresti a Torino in giornata: si tratta di due cittadini di origine dominicana, entrambi accusati di tentato omicidio ai danni di un connazionale, Marco Adonis Rosa Jimenez, avvenuto il 28 febbraio scorso a Suzzara, in provincia di Mantova.

IL FATTO
La vittima era stata rintracciata dai due criminali presso la propria abitazione e ferita al petto da un colpo di pistola. I malviventi sono giovani di 22 e 32 anni, Adames Deivi Fernando e Tiburcio Abreu Fernando, pluripregiudicati residenti nel bresciano, sul lago di Garda, ma domiciliati a Terni. Da quanto si è appreso, i due sono stati fermati la notte scorsa in auto a Torino da una volante della polizia, durante un controllo dopo che le ricerche erano state diramate dai carabinieri in tutta Italia. I militari, infatti, grazie ai filmati delle telecamere avevano individuato i responsabili del ferimento. Con loro in auto c’era una terza persona risultata estranea ai fatti. In auto è stato trovato solo un coltello.

LE CONDIZIONI DELLA VITTIMA
Il 24enne ferito è al momento fuori pericolo. Il giovane è ancora ricoverato all’ospedale di Mantova, dove ha subito un delicato intervento chirurgico per l’asportazione di un rene, un tratto di intestino e parte del fegato.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Rubriche
La frase
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo