zaza
Sport
L’ANALISI

Una spalla per Belotti. Anche Zaza si candida per un posto da titolare

L’ex Valencia e Millico soluzioni in più in attacco

Dopo “venti giorni di divano”, Simone Zaza e Vincenzo Millico sono tornati a disposizione. «Li abbiamo recuperati dopo il contagio da Covid-19, avranno due settimane per tornare ad essere competitivi» dichiarava Marco Giampaolo prima della sfida contro il Crotone, a pochi giorni dai tamponi negativi che hanno permesso ai due giocatori di allenarsi nuovamente insieme al resto del gruppo. Il “canterano” non era stato convocato, l’ex Valencia ha vissuto 90 minuti in panchina: ora, però, al Filadelfia cercano la condizione migliore per scalare nuovamente le gerarchie.

Spalla per il Gallo
Millico cerca chances a gara in corso: non è in cima alla lista delle preferenze di Giampaolo e probabilmente a gennaio andrà in prestito per trovare spazio, il classe 2000 rappresenta una valida alternativa. È invece Zaza che, come dimostrato a inizio stagione, può tornare molto utile al tecnico.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo