droga carabinieri collegno butt
Cronaca
L’OPERAZIONE

Spaccio di droga nel torinese, due arresti a Collegno e Buttigliera Alta [VIDEO]

In manette un operaio di 50 anni ed un incensurato di Rivoli. Entrambi nascondevano, in casa ed in auto, marijuana e cocaina
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

I carabinieri hanno arrestato due persone nel torinese nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale, finalizzati a contrastare lo spaccio di stupefacenti.

50ENNE ARRESTATO A COLLEGNO
Uno di questi è avvenuto a Collegno, nell’hinterland torinese. In manette un operaio di 50 anni: all’interno della sua abitazione i militari della Compagnia di Moncalieri hanno rinvenuto circa 200 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e 3.800 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita.

SORPRESO A VENDERE COCAINA, ARRESTATO A BUTTIGLIERA ALTA
L’altro episodio ha avuto luogo invece a Buttigliera Alta. I carabinieri della Compagnia di Susa hanno fermato un incensurato di Rivoli, sorpreso a vendere cocaina ad uno dei suoi clienti. Perquisizione la sua auto, parcheggiata poco distante dal luogo della cessione, gli agenti hanno ritrovato altre dosi di cocaina nonché 1.400 euro in contanti, presumibile provento della pregressa attività di spaccio. A casa del fermato, infine, i carabinieri hanno sequestrato altri 90 grammi della stessa sostanza, un bilancino di precisione, varie sostanze da taglio e oggetti per confezionare la droga. L’uomo è stato arrestato ed associato al carcere di Torino.

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo