Intensificati i servizi di controllo nel comune di Villar Perosa

Spaccio di droga, i carabinieri arrestano un pusher e denunciano un minorenne [IL VIDEO]

Intercettati presso il Parco della Società Operaia: il più grande è stato trovato in possesso di 11 grammi di marijuana. A casa ne aveva altri 75

Ruba al supermarket: preso (foto depositphotos)

Intensificati i servizi di controllo del territorio disposti dal comando provinciale dei carabinieri nel Comune di Villar Perosa, nell’hinterland torinese, dopo che, da inizio anno, sono stati segnalati vari episodi di vandalismo contro alcuni edifici pubblici. Il bilancio delle operazioni parla di un pusher arrestato e di un giovane denunciato in stato di libertà.

PUSHER ACCIUFFATO E ARRESTATO
In particolare i militari della compagnia di Pinerolo, coadiuvati da una squadra di intervento operativo del 1° reggimento CarabinieriPiemonte“, che sarà impegnata sul campo anche nei prossimi giorni, hanno controllato due giovani. Si tratta di un 20enne e di un minorenne. I due sono stati intercettati presso il Parco della Società Operaia di Villar Perosa.

CONTROLLATI, SPUNTA LA DROGA
Controllati, sono stati trovati in possesso di 11 grammi di marijuana. Una successiva perquisizioni nell’abitazione del più grande ha consentito, alle forze dell’ordine, di rinvenire ulteriori 75 grammi della stessa sostanza stupefacente, ma anche un bilancino di precisione, due grinder e circa 500 euro in contanti, verosimilmente provento dello spaccio di droga.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single