E' successo ieri sera a Mappano

Sospetti in fuga, speronano l’auto dell’Arma. Ferito un carabiniere, 17enne in manette

In due sono riusciti a fuggire. Gli inquirenti sospettano che possano far parte di una banda specializzata in furti in appartamento

Sospetti in fuga, speronano l'auto dei carabinieri. Ferito un militare, 17enne in manette. E' successo ieri sera a Mappano.

Folle inseguimento con tanto di speronamento dell’auto dei carabinieri. E’ successo ieri sera, poco dopo le 22, lungo le strade di Mappano, Leini e Volpiano. Tutto è successo quando i militari del distaccamento di Leinì si sono imbattuti in un terzetto di persone con il volto coperto a bordo di una Fiat Uno, che poi si è scoperto, era stata rubata la sera precedente a Ciriè.

SPERONATA LA GAZZELLA DELL’ARMA
Per nulla intimorito dalla presenza delle forze dell’ordine, il balordo al volante ha pigiato il piede sull’acceleratore e si è dato alla fuga dando vita ad un rocambolesco inseguimento che ha portato i carabinieri e i fuggitivi nelle strade di Mappano, Leini e Volpiano. Per ben due volte, la gazzella dell’Arma è stata speronata.

FERITO UNO DEI CARABINIERI
Nell’impatto uno dei militari è rimasto lievemente ferito riportando contusioni a testa, addome, arti superiori ed inferiori. Soccorso e trasportato in ambulanza nell’ospedale di  Chivasso, è stato medicato e dimesso con una prognosi di 12 giorni.

ARRESTATO UN 17ENNE DI ETNIA SINTI
Alla fine, il conducente e uno degli occupanti della Fiat Uno sono riusciti a fuggire e a far perdere le loro tracce. E’ stato invece fermato un 17enne di etnia sinti, residente a San Maurizio Canavese: il giovane è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e, allo stesso tempo, denunciato per ricettazione.

NELL’AUTO ATTREZZI PER FURTI IN CASA
L’auto, recuperata dalle forze dell’ordine, è stata poi consegnata al legittimo proprietario. Al suo interno i carabinieri hanno trovato e sequestrato diversi oggetti usati solitamente per mettere a segno furti in appartamento. Per gli investigatori, il terzetto potrebbe avere agito già nei giorni precedenti proprio nella zona tra San Maurizio Canavese e Mappano.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single