borgomezzavalle
Cronaca
IL CASO

Soltanto un euro per comprare una casa

Nel Verbano l’iniziativa per attirare turisti e nuovi abitanti a Borgomezzavalle

Se 800mila euro per comprarsi un’intera borgata a Pragelato sono troppi per le vostre tasche, non disperate. Infatti, in Piemonte c’è anche la possibilità di diventare orgogliosi proprietari di una seconda casa anche solo con una monetina. Proprio così: a Borgomezzavalle, nel Verbano-Cusio-Ossola, è possibile comprare casa con un euro.

Il piccolo Comune, 312 abitanti, è infatti uno di quelli che hanno aderito a una iniziativa che è nata in Sicilia e che si rapidamente diffusa al resto d’Italia, nel tentativo di ripopolare paesini che con il passare degli anni rischierebbero l’abbandono. Un’occasione perfetta anche per chi è ormai obbligato allo smart working, visto che in paese arriva anche la fibra. «L’iniziativa di vendere case a un euro – ha spiegato in passato il sindaco, Stefano Bellotti – è stata pensata e promossa per scongiurare il pericolo di spopolamento e combattere il fenomeno dell’abbandono di ruderi e fabbricati, un problema comune a molte aree montane italiane». E così si sono cercati i proprietari degli immobili abbandonati e bisognosi di restauri. «Noi facciamo da tramite per la vendita, ma non siamo un’agenzia immobiliare. Mettiamo in contatto venditori e acquirenti – ha spiegato il primo cittadino – per trovare la soluzione migliore per tutti».

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo