auto guardia finanza
Cronaca
Denunciato il rappresentante legale della ditta, operante nel settore automobilistico

Software senza licenza, 8 milioni di multa a società di Carmagnola

Sui pc dell’azienda la guardia di finanza ha trovato 33 programmi privi di contrassegno Siae

Blitz della guardia di finanza di Torino in una società di Carmagnola operante nel settore della progettazione e stampo di componenti automobilistici. Sequestrati 33 software pirata e comminate sanzioni per oltre 8 milioni di euro. Il rappresentante legale dell’azienda, un 50enne, è stato denunciato per detenzione a scopo commerciale o imprenditoriale di programmi privi del contrassegno Siae.

ISPEZIONI IN TUTTA ITALIA

I software, programmi, come Catia, Autocad, Rhinoceros e Proficad, erano installati sui pc presenti negli uffici dell’impresa ed erano privi della regolare licenza d’uso. Insieme a quello nell’azienda del Torinese, la guardia di finanza ha eseguito in contemporanea 121 ispezioni sul territorio nazionale, irrogando sanzioni amministrative per complessivi 15 milioni e denunciando 62 persone.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo