BRUINO

Il sindaco chiude i parchi di notte: giovani in Comune a protestare

Una trentina di ragazzi ricevuti in municipio ma l’ordinanza non cambia

Aree verdi vietate di notte per tutta l’estate

Cancelli chiusi, a partire dalle 23 fino alle 6 del mattino, nei parchi Valverde e Paradiso. Decisione presa a malincuore dall’Amministrazione, per tutelare il riposo di chi abita nelle vicinanze delle due ampie aree verdi ma che ha non ha mancato di sollevare proteste tra i giovani che le usano come zone di svago.

In entrambi i parchi, nelle prime settimane dopo il lockdown, non di rado si sono verificati episodi di assembramento e schiamazzi anche fino alle 3 del mattino, con annesso consumo di alcolici e abbandono di rifiuti. Una situazione insostenibile per i più, che ha comportato non solo la chiusura ma anche il divieto di introdurvi alcolici in orario serale. L’ordinanza varrà tutta l’estate, fino al 13 settembre, con carabinieri e polizia municipale a vegliare affinché venga rispettata attraverso controlli congiunti. E lo spauracchio che, se il problema verrà “esportato” in altre zone del paese, possa essere estesa anche a quei luoghi.

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single