Rissa in strada a Torino, tra due nigeriani e due albanesi: rischiano l'arresto (foto di repertorio).
News
E’ successo a Venaria

Si ubriacano e aggrediscono una coppia di passanti, arrestati dai carabinieri

I due, dopo un’abbondante bevuta, si sono messi a gironzolare per corso Matteotti e qui, senza alcun motivo, si sono scagliati contro due sessantaduenni, marito e moglie, prendendoli a calci e a pugni

I carabinieri hanno arrestato due giovani che, ieri sera intorno alle 19 a Venaria (Torino), da ubriachi, hanno pensato bene di aggredire una coppia di passanti. Nei guai sono finiti Roberto Gallo, 29 anni, di Venaria, pregiudicato, e Loris Dallari, 26, di Torino.

SI SCAGLIANO ADDOSSO A DUE 62ENNI
I due, secondo quanto accertato dai militari che li hanno fermati, dopo un’abbondante bevuta, si erano messi a gironzolare per corso Matteotti e qui, senza alcun motivo, si erano scagliati contro due 62enni a passeggio, marito e moglie, entrambi di origine romena, prendendoli a calci e a pugni.

ARRESTATI DAI CARABINIERI
I carabinieri, giunti sul posto, hanno arrestato in flagranza di reato i due giovani apparsi ai loro occhi, entrambi in evidente stato di ubriachezza: avevano ancora le mani sporche di sangue. Le vittime del pestaggio, soccorse, sono state trasportate in ospedale, dove i medici hanno riscontrato sia al marito che alla moglie un trauma cranico facciale. L’uomo, inoltre, ha riportato contusioni al torace e all’addome con una prognosi di dieci giorni.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo