VIA VOCHIERI L’impianto rimarrà fermo fino a gennaio per un guasto alla scheda elettronica

Si rompe l’ascensore del palazzo: bimbo disabile bloccato in casa

Il piccolo vive in uno stabile Atc di recente costruzione: non può più andare neppure a scuola

«Siamo disperati, un ascensore modernissimo si è trasformato nella peggiore delle barriere architettoniche». Sono giorni da incubo quelli che stanno vivendo i residenti di uno stabile Atc di via Vochieri 10. Il loro ascensore, di recente costruzione – così come il palazzo, risalente al 2014 – è bloccato da un pezzo a causa di un guasto a una scheda elettrica che deve essere sostituita ma che a causa delle festività in arrivo non verrà cambiata fino ai primi di gennaio.

Una situazione ai limiti del paradossale, che ha provocato pesanti disguidi per la maggior parte dei condomini, soprattutto perché molti alloggi sono stati assegnati da Atc a persone con disabilità. A patire i problemi più gravi è Francesco, un bambino in carrozzina di appena 10 anni, che vive al quinto piano con la sua famiglia.

«Mio figlio non va a scuola da una settimana – racconta la madre – e per portarlo dai dottori a fare le terapie il papà deve prenderselo in braccio e farsi cinque piani a piedi, per poi risalire e portare giù anche la sedia a rotelle». Ma sono in tanti a segnalare difficoltà, tra cui i numerosi anziani che non possono andare a fare la spesa, una madre con quattro figli piccoli e una signora malata al quarto piano, quest’ultima ormai “prigioniera” nel suo appartamento da una settimana. «Ho problemi al cuore – dice la donna – e sono chiusa in casa da venerdì scorso con l’immondizia che trabocca fuori dalla porta».

Per mettere una pezza al disagio che si è venuto a creare, Atc ha fatto sapere di aver attivato il protocollo sos fragilità. La Consulta per le Persone in Difficoltà metterà a disposizione per oggi e domani un mezzo per la messa in strada del bambino con disabilità, che potrà così andare a scuola prima delle vacanze di Natale.

Tuttavia non è la prima volta che l’ascensore si blocca all’improvviso. «Capita una volta al mese – lamentano i condomini – e a novembre è successo in ben due occasioni. Inoltre, in passato diverse persone sono rimaste bloccate al suo interno anche più di un’ora».

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single