Shopping
Salute
IL FATTO

Shopping con la mascherina: è obbligatoria in 12 comuni

Tra gli altri, ordinanze a Settimo, Collegno, Grugliasco, Rivoli, Nichelino

A Torino l’obbligo di mascherine all’aperto, nei luoghi affollati, è entrato in vigore il 2 dicembre, a Settimo oggi. Ma non è tutto: nei prossimi giorni, in vista delle festività natalizie, saranno moltissimi i comuni del torinese ad agire in questo senso. Alpignano, Collegno, Druento, Grugliasco, Pianezza, Rivoli, San Gillio, Venaria Reale, Nichelino, Chieri e San Mauro seguiranno la stessa strada nel periodo compreso tra l’8 dicembre e la metà del mese di gennaio.

«L’obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie – si legge nell’ordinanza firmata dalla sindaca di Settimo, Elena Piastra – dovrà essere osservato presso i mercati cittadini, le aree adiacenti ai locali pubblici, ai locali commerciali ed alle scuole in occasione dell’entrata e dell’uscita degli studenti». Una scelta che molti altri comuni stanno prendendo e che l’amministrazione di Settimo ha così spiegato nell’ordinanza: «La situazione epidemiologica tende al peggioramento e rende necessario un controllo puntuale e rigoroso sulla sicurezza dei comportamenti che consentano di rallentare il diffondersi della pandemia».

Chi non rispetterà l’obbligo di mascherina incorrerà in una sanzione amministrativa fino ai mille euro, a seconda del Comune. Sul tema è così intervenuta la sindaca Elena Piastra: «Occorre utilizzare tutte le precauzioni possibili, compresa la mascherina all’aperto nei luoghi a rischio assembramento. Serve a limitare i rischi ed evitare, se possibile, chiusure e restrizioni più dure. Rinnovo soprattutto l’invito a vaccinarsi, chi può anche con la terza dose. Chi non è vaccinato non solo rischia di più in termini di complicazioni della malattia, ma permette al virus di diffondersi con maggiore facilità».

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo