shakira gn
Gossip
«SONO STATA COSÌ CIECA»

Shakira le “canta” a Piquè: «Hai recitato benissimo…»

Poche righe per confermare lo tsunami che li stava travolgendo, prima che facesse altri danni. Da quando, con un comunicato ufficiale, Gerard Piqué e Shakira hanno annunciato di voler prendere strade diverse nella loro vita privata si inseguono le illazioni e i sospetti perché sembra chiaro che alla base della decisione ci sia una storia di tradimenti. Le voci si inseguivano da un po’ di tempo e ora suonano anche più chiare alcune frasi dell’ultima canzone di Shakira che le ha letteralmente suonate al suo ex. “Te felicito” (noi diremmo “Mi congratulo”), in collaborazione col cantante portoricano Rauw Alejandro, in fondo raccontava già tutto anche se allora nessuno aveva collegato: «Per completarti mi sono fatta a pezzi. Mi hanno avvertito, ma non ho ascoltato. Ho capito che sei falso. Questa è stata la goccia che ha fatto traboccare il bicchiere», cantava l’artista colombiana. E poi ancora «Mi congratulo con te, bella interpretazione. Non sopporto le persone con due facce. Ho messo le mani sul fuoco per te e tu mi tratti come un’altra delle tue voglie. Non raccontarmi più storie, non voglio saperlo. Come mai sono stata così cieca senza riuscire a vedere. Dovresti ricevere un Oscar, hai recitato benissimo». La canzone di un amore finito, adesso sappiamo anche che era il suo. Alla base ci sono i sospetti nati dalla sua vita praticamente da scapolo a Barcellona negli ultimi mesi. Secondo la stampa locale Piqué, riconoscibilissimo da tutti, sarebbe una presenza fissa nei privé di due locali notturni della città catalana e farebbe anche spesso molto tardi in compagnia di diverse donne. Una in particolare, quella che ha fatto crollare tutto «una giovane bionda sui 20 anni (Shakira ne ha 45, ndr) che studia e lavora come hostess di eventi».

Ora ci sarebbe già una separazione in corso. In comune i due hanno i figli Milan e Sasha, 9 e 7 anni, ma anche un paio di appartamenti acquistati a Barcellona dove lei non vuole più vivere. Ma non essendo sposati, almeno non ci sarà da dividere il patrimonio.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo