Rider e anarchici in marcia

Sgombero Cavallerizza, protesta sotto il Comune: “Casa rider non si tocca”

Cori e fumogeni nel centro di Torino in seguito alla decisione presa questa mattina

Caos, cori e fumogeni nel centro di Torino: sta accadendo da oggi pomeriggio presso il Palazzo di Città, dove un gruppo di “rider” ed anarchici stanno protestando in seguito alla decisione, presa questa mattina, di sgomberare la Cavallerizza.

Il complesso, dichiarato patrimonio dell’umanità, era infatti occupato da diversi anni. Recitati anche slogan contro Appendino e il Comune, tra cui “la Cavallerizza non si tocca” e “non abbiamo amici in Comune”.

 

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single