L'aeroplanino monomotore con l'ala spezzata
News
Paura al campo volo di Pinerolo

Sfascia l’ala del suo aeroplanino in fase di atterraggio e finisce in ospedale

Il pilota ha riportato solo una lieve ferita al viso. Elitrasportato al Cto di Torino se la caverà

Atterra malamente, sfascia un’ala del suo aeroplanino e finisce in ospedale. E’ accaduto ieri, poco dopo le 18,15 a Pinerolo, nel campo volo “Andrea Bozzo” in strada Pagliero 60. Un aereo Vds (volo da diporto o sportivo) biposto monomotore marca Kitfox con a bordo il solo pilota e proprietario, un pensionato di 75 anni di Torino, durante la fase di atterraggio, ha urtato il suolo provocando la rottura dell’ala sinistra a causa dell’impatto violento.

SOLO LIEVI FERITE PER IL PILOTA
Il pilota ha riportato una lieve ferita nella parte frontale viso ed è stato elitrasportato al Cto di Torino per accertamenti: le sue condizioni non sono serie. L’uomo non è in pericolo di vita ed è stato dimesso in giornata. Sulla ricostruzione della dinamica stanno indagando i carabinieri della stazione di Pinerolo.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo