500L
Cronaca
Non ha neppure la patente

Settimo, prende l’auto della mamma, non si ferma all’alt e sperona quattro gazzelle dei carabinieri: denunciato 17enne

‘Fuga di mezzanotte’ insieme ad altri due minorenni, anche loro deferiti: nella vettura dosi di hashish e un coltello

Ha preso di nascosto l’auto della mamma per farsi un giro con gli amici, non s’è fermato a un posto di controllo e poi, durante un lungo inseguimento, ha speronato più volte quattro gazzelle dei carabinieri.

Protagonista della ‘fuga di mezzanotte’ un 17enne di Settimo Torinese, che i militari della locale Tenenza hanno tentato di fermare mentre era alla guida di una Fiat 500L. Accanto a lui un coetaneo e un ragazzo di 15 anni, trovati successivamente in possesso di alcune dosi di hashish e di un coltello con lama da 10 centimetri.

La vettura invece di rallentare e fermarsi al posto di blocco si è data a precipitosa fuga iniziando una gincana per le vie della cittadina, inseguita da quattro gazzelle a sirene spiegate. Dopo aver speronato più volte i mezzi dei carabinieri, il veicolo è stato finalmente bloccato all’altezza di via Milano. 

I tre minorenni sono stati denunciati per il danneggiamento aggravato dei veicoli militari, per resistenza a pubblico ufficiale, per la detenzione a fini di spaccio dello stupefacente e per il possesso ingiustificato dell’arma. Inoltre sono stati tutti sanzionati amministrativamente per aver violato il coprifuoco notturno imposto dalle norme anti Covid e il conducente anche per essersi messo alla guida senza avere mai conseguito la patente.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo