suk
News

Dopo il sesso il mercato abusivo. Un suk di scarpe al Madre Teresa

Con le telecamere la vita del Madre Teresa sarebbe dovuta cambiare per davvero. Mettendo la parola fine al discorso spaccio. Che qualcosa sia cambiato, nell’ultimo anno, è certo ma a dispetto di tante voci i problemi invece di diminuire sono aumentati. Bivacchi, senzatetto e negli ultimi giorni scene esplicite di sesso e un mercatino abusivo di scarpe. Sì, un piccolo suk diventato realtà grazie alla fantasia di due cittadini africani che hanno messo in piazza alcuni modelli, verosimilmente falsificati, di scarpe da ginnastica.

La foto scattata da un balcone parla chiaro. I due uomini, che portano anche una mascherina, restano seduti su un basamento del giardinetto. In esposizione sei modelli di scarpe, venduti a basso costo. Non ci sono cartelli all’ingresso del giardino (ovviamente) e neanche nelle vicinanze dei due protagonisti di questa storia.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

News
Vinci TorinoCronaca 2023
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo