Settimo-Vittone-serra-marijuana-armadio-1
News
Tutto è partito da un controllo sulla statale 26

Serra di marijuana nell’armadio: nei guai 28enne torinese

Il giovane denunciato a piede libero per coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti

Aveva creato una vera e propria serra all’interno del suo armadio. Così i carabinieri di Settimo Vittone hanno denunciato a piede libero un 28enne per coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

All’interno della stanza da letto sono stati trovati re vasi di terra con piante di marijuana recise e un termoconvettore per la coltivazione.

Tutto è partito da un posto di blocco sulla statale 26. A bordo dell’auto del giovane sono stati rinvenuti 21,5 grammi di marijuana in parte suddivisa in bustine di plastica e in parte contenuta in un contenitore di vetro e in un pacchetto di sigarette.

Poi la perquisizione domiciliare e la scoperta. Nel corso del controllo i militari dell’arma hanno sequestrato anche altri 12 grammi di marijuana, una dose di hashish, un bilancino di precisione, un grinder e quattro confezioni di fertilizzante.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

News
Vinci TorinoCronaca 2023
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo