Finisce in parità allo Stadium

SERIE A. Una brutta Juve non passa contro il Sassuolo: 2-2, a segno Bonucci e Ronaldo

Nell'anticipo di mezzogiorno Boga e Caputo fermano la corsa dei bianconeri: l'Inter mette la freccia

Cristiano Ronaldo (Fonte: Depositphotos)

Nell’anticipo di mezzogiorno una Juventus non esaltante non va oltre il pari contro un ottimo Sassuolo: terzo stop in campionato per i bianconeri, ai quali non bastano le reti di Bonucci e Ronaldo su rigore, a cui hanno risposto Boga e Caputo.

LA PARTITA
La Juve passa in vantaggio al 20′ con la rete di Bonucci, ma la risposta del Sassuolo non si fa attendere ed il pari arriva dopo soli due minuti con Boga. Il secondo tempo si apre con un errore clamoroso di Buffon, che regala addirittura il vantaggio ai neroverdi con Caputo. La Juve attacca, reclama prima un rigore su De Ligt e poi lo ottiene su Dybala: Ronaldo trasforma e fa 2-2. I bianconeri, però, non trovano nei minuti finali il gol del vantaggio e il pari è il risultato finale.

Gli uomini di Sarri salgono a quota 36 punti, ora a soli 2 punti di vantaggio sull’Inter, che alle 15 ha la chance di mettere la freccia e sorpassare i rivali in classifica per la vetta.

IL TABELLINO: JUVENTUS-SASSUOLO 2-2
JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Cuadrado, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Emre Can (9′ st Matuidi), Pjanic, Bentancur; Bernardeschi (8′ st Dybala); Higuain (34′ st Ramsey), Ronaldo. A disp: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Rugani, Demiral, Danilo. All. Maurizio Sarri
SASSUOLO (4-2-3-1): Turati; Toljan, Marlon, Romagna, Kyriakopoulos; Locatelli, Magnanelli; Djuricic (27′ st Muldur), Traoré (17′ st Duncan), Boga; Caputo. A disp: Russo, Pegolo, Peluso, Piccinini, Tripaldelli, Ghion, Mazzitelli, Obiang, Bourabia, Raspadori. All. Roberto De Zerbi
ARBITRO: La Penna
MARCATORI: 20′ pt Bonucci, 22′ pt Boga, 2′ st Caputo, 23′ st Cristiano Ronaldo (rig.)
NOTE: Ammoniti: Pjanic (J); Djuricic, De Zerbi, Locatelli, Toljan, Kiriakopoulos, Muldur (S).

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single