IL MATCH

SERIE A. Arthur e McKennie, la Juve c’è anche in campionato: 2-0 al Bologna

Un gol per tempo: i bianconeri ritrovano i tre punti e accorciano sulle milanesi in vetta

Foto: Depositphotos

Due gol per i tre punti: dopo la disfatta di San Siro contro l’Inter, riscattata con il successo in Supercoppa, la Juve torna a vincere anche in campionato: all’Allianz Stadium i bianconeri battono 2-0 il Bologna.

APRE ARTHUR, CHIUDE MCKENNIE
Gli uomini di Pirlo possono esultare già al quarto d’ora, complice un po’ di fortuna: Arthur lascia partire una conclusione dalla distanza che viene deviata da un difensore rossoblu, Skorupski spiazzato e palla all’angolino per l’1-0. La partita è molto vivace ed entrambe le squadre sprecano buone possibilità per andare in gol, con i portieri che si rendono protagonisti della sfida. Stesso copione anche nella ripresa: a chiudere il match, poi, è ancora una volta Weston McKennie, che si fa trovare pronto da calcio d’angolo ed insacca di testa da due passi: 2-0 e partita in ghiaccio fino al fischio finale.

MILANESI PIU’ VICINE IN CLASSIFICA
Vittoria fondamentale per la Juve che, in virtù degli stop di Milan e Inter, accorcia in vetta: i bianconeri sono ora a -7 dai rossoneri con una partita da recuperare contro il Napoli.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single