Andrea Belotti (Depositphotos)
Sport
IL MATCH

SERIE A. Toro, beffa clamorosa: la Lazio rimonta nel recupero, finisce 3-4

Immobile e Caicedo al 94′ e al 98′ capovolgono il 3-2 granata. Gli uomini di Giampaolo ora ultimi in classifica

Un match rocambolesco, ma che finisce ancora una volta con una sconfitta per il Torino di Marco Giampaolo. All’Olimpico trionfa la Lazio: in svantaggio fino al 93′, i biancocelesti la capovolgono con due reti al 94′ e al 97′: finisce 3-4.

A sbloccare il risultato è stato Pereira al quarto d’ora, al termine di una bella azione corale dei biancocelesti. Il vantaggio dura poco: pareggia Bremer da calcio d’angolo. Cinque minuti dopo, poi, è Belotti (su rigore dubbio) a completare la rimonta.

Poco dopo l’inizio della ripresa è Milinkovic-Savic a fare 2-2, su punizione. Il match sembra avviato sul pari, poi succede di tutto nel finale: una clamorosa indecisione di Hoedt concede campo aperto a Lukic, che scarta Reina e fa 3-2 all’87’. Sembra fatta, come contro il Sassuolo, ma un fallo di mano di N’Koulou in area concede un penalty anche alla Lazio: Immobile dal dischetto fa 3-3. Al 97′, poi, l’impensabile: mischia in area granata, spunta Caicedo: 4-3 e tre punti ai biancocelesti. Il Toro è ultimo in classifica, con un solo punto.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo