Massimiliano Allegri (Depositphotos)
Sport
Marassi tabù, bianconeri sconfitti 2-0

SERIE A. Sampdoria indigesta, l’era Allegri si chiude con un ko

Decidono i gol di Defrel e Caprari allo scadere, il Var annulla il vantaggio di Kean

Dopo il Genoa, anche la Sampdoria si toglie lo “sfizio” di battere la Juve al “Marassi“, che si conferma così stadio tabù per i campioni d’Italia, sconfitti due volte, quest’anno, in altrettante trasferte nell’impianto di gioco del capoluogo ligure. Vince dunque la Sampdoria che supera 2-0 la Juventus nell’ultimo match (valido per la 38a giornata) del campionato di serie A scrivendo, di fatto, la parola fine – con un ko – all’esperienza di mister Massimiliano Allegri sulla panchina bianconera.

IL VAR ANNULLA IL VANTAGGIO DI KEAN
La sfida è stata decisa quasi al fotofinish dalle reti di Defrel all’84’ e di Caprari (bellissimo il suo calcio di punizione) al 91′. All’80’ la Juve era passata in vantaggio con Kean, servito in verticale da Portanova, ma la rete dell’attaccante prodigio bianconero è stata annullata dal Var per fuorigioco (questione di centimetri). I campioni d’Italia chiudono dunque il campionato a quota 90 punti, i blucerchiati si classificano noni a quota 53.

Il tabellino:
SAMPDORIA-JUVENTUS 2-0
SAMPDORIA (4-3-1-2): Rafael; Bereszynski, Ferrari, Colley, Sala; Barreto (25’st Vieira), Praet, Linetty; Ramírez (13’st Caprari); Defrel, Quagliarella (33′ st Gabbiadini). A disp. Audero, Belec, Tonelli, Tavares, Jankto, Andersen, Ekdal, Sau, Saponara. All. Giampaolo.
JUVENTUS (4-3-3): Pinsoglio; Caceres, Chiellini (20’st Bonucci), Rugani, De Sciglio; Cuadrado, Bentancur, Emre Can (14’st Portanova); Pereira (30′ st Nicolussi), Kean, Dybala. A disp. Szczesny, Del Favero, Pjanic, Barzagli, Spinazzola. All. Allegri.
ARBITRO: Nasca (sezione di Bari)
MARCATORI: 40’st Defrel, 46’st Caprari.
NOTE: terreno in buone condizioni di gioco, tempo nuvoloso. Ammoniti: Rugani e Portanova (J). Calci d’angoli: 7-6 per la Sampdoria. Recupero: 1′ pt; 4′ st.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo