Paulo Dybala (Depositphotos)
Sport
IL MATCH

SERIE A. Ronaldo-Dybala, la Juve ritrova il sorriso: Napoli battuto 2-1

I bianconeri vincono il recupero della 3a giornata e salgono al terzo posto in classifica
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Riscatto Juve: i bianconeri vincono il recupero della terza giornata di campionato contro il Napoli, rinviato lo scorso ottobre per Covid. Finisce 2-1, a segno per i padroni di casa Ronaldo e il rientrante Dybala.

Grande inizio degli uomini di Pirlo che trovano la rete al 13′: dribbling di Chiesa, che supera Hysaj e trova Ronaldo. Il portoghese non sbaglia e trova la rete dell’1-0. La Juve chiede poi un rigore poco dopo per un fallo di Lozano su Chiesa, non assegnato. Uguale la richiesta (e la decisione) dei giocatori del Napoli per un intervento su Zielinski in chiusura di primo tempo.

I bianconeri gestiscono il risultato e sprecano qualche opportunità in contropiede. A chiudere il match è proprio Paulo Dybala, tanto discusso in settimana: l’argentino segna quattro minuti dopo il suo ingresso in campo con un gran diagonale dal vertice dell’area. All’89’, poi, gli ospiti guadagnano un calcio di rigore: Insigne spiazza Buffon ed accorcia le distanze sul 2-1.

Vittoria importante in chiave Champions per la Juve, che sale quindi a quota 59 punti in classifica. Superata l’Atalanta al terzo posto e Milan ora a -1.

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo