Fonte: Depositphotos
Sport
JUVENTUS IN CHAMPIONS

SERIE A. La Juve travolge il Bologna, il Napoli si ferma: bianconeri in Champions

Gli uomini di Pirlo guadagnano la qualificazione al cardiopalma grazie al Verona, che fa 1-1 al “Maradona” e ferma i partenopei

La Juventus ringrazia il Verona, che ferma il Napoli sull’1-1 al “Maradona”, e si qualifica alla prossima Champions League.

Partita senza storia al “Dall’Ara” di Bologna: i bianconeri, con Pirlo che a sorpresa lascia Ronaldo in panchina, passano con il risultato di 1-4. Apre le marcature Chiesa al 6′, raddoppia Morata al 29′ su assist di Dybala. I bianconeri fanno 3-0 nel finale di primo tempo con Rabiot, servito da Kulusevski.

Il secondo tempo è attesa per i risultati dagli altri campi: le buone notizie arrivano da Napoli, con i partenopei che, dopo la rete di Rrahmani, si fanno raggiungere dal Verona grazie alla rete di Faraoni. Al “Dall’Ara”, intanto, Morata fa 4-0 e Orsolini, all’86’, segna il gol della bandiera fissando il punteggio sull’1-4.

L’1-1 al “Maradona” vuol dire Champions League: i bianconeri salgono a quota 78 e sorpassano il Napoli, fermo a 77 e condannato all’Europa League. Il Milan, vincitore in casa dell’Atalanta, conquista il secondo posto a 79 e l’Atalanta resta a 78, al terzo posto.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo