(Depositphotos)
Cronaca
IL CASO

Sequestrati 2,6 milioni di giocattoli: denunciati due imprenditori cinesi

Falsificavano le certificazioni di conformità qualitative e di composizione dei giocattoli realizzati con materiali nocivi e tossici

La Guardia di Finanza ha sequestrato 2,6 milioni di giocattoli per un valore di 4 milioni di euro che erano già imballati e pronti per essere immessi sul mercato. La merce si trovava in due grossi depositi gestiti da due imprenditori di origine cinese che sono stati denunciati.

Rischiano fino a due anni e sanzioni per 100 mila euro per un’accusa di frode in commercio. Falsificavano le certificazioni di conformità qualitative e di composizione dei giocattoli realizzati con materiali nocivi e tossici.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo