hacker
Cronaca
RIVOLI

«Se rivolete i pc, pagate»: il ricatto hacker al Comune

Ancora bloccata la rete informatica, impossibile dire quando riaprirà l’anagrafe

Ancora per tutta la notte di venerdì, il personale comunale di Rivoli che fa parte del Centro elaborazione dati, assieme al dirigente Daniele Ciancetta, ha lavorato alacremente per provare a risolvere il problema che si è creato dopo l’attacco hacker al server di giovedì 20 gennaio. E, dopo qualche ora di pausa, anche per tutta la mattinata e il pomeriggio di sabato. E non è detto che anche oggi negli uffici di corso Francia non si continui a lavorare per «permettere ai cittadini di non avere ulteriori disagi. E di far tornare alla normalità anche gli uffici comunali», commenta uno sconsolato primo cittadino Andrea TragaioliAnche perché, a ora, Stato civile, anagrafe e altri uffici non possono fornire documenti che richiedano l’accesso a banche dati.

Dopo la denuncia al commissariato cittadino, alla Polizia postale e al Garante della Privacy, è tempo della conta dei danni e delle indagini di rito. «I danni, al momento, non possiamo quantificarli. L’auspicio è non aver perso alcun dato sensibile presente nei nostri server. Di sicuro ci sarà da pagare l’azienda telefonica, che ci sta dando una mano per riportare la situazione alla normalità nel volgere di pochissimo tempo» continua Tragaioli, che ringrazia «tutto il personale e il dirigente Ciancetta per quanto stanno facendo».

Le indagini proseguono. E in queste ore gli investigatori stanno anche cercando di capire se effettivamente alcuni dipendenti abbiano visto, sui monitor dei loro pc, la scritta “se vuoi riavere il tuo computer devi pagare”. «Questo è un aspetto della vicenda che dovrà essere vagliato dalle autorità competenti. Ora il nostro unico obiettivo è quello di ripristinare i servizi il più velocemente possibile. Quando? Impossibile dirlo. Ai cittadini dico di controllare il sito e la pagina Facebook del Comune» conclude Tragaioli.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo