soccorsi notturni 118
News
Incidente all’altezza di Collegno

Schianto in Tangenziale: 18enne sbalzato sull’asfalto. E’ ricoverato al Cto

Lo scontro ha coinvolto due vetture. Una delle macchine ha perso il serbatoio del gas che è rimasto sulla carreggiata

Schianto nella notte sulla Tangenziale nord di Torino. Due vetture, per cause ancora in corso di accertamento, si sono scontrate tra loro all’altezza di Collegno. L’incidente è avvenuto poco dopo le 2 e ha visto coinvolte una Peugeot 206 guidata da M.R., 18 anni, e un’Audi A4 condotta da G.L., entrambi residenti a Rivoli. Ancora poco chiara la dinamica dello scontro, ma è stato il 18enne ad avere la peggio. Il giovane, infatti, dopo il violento impatto, è stato letteralmente sbalzato fuori dall’abitacolo della Peugeot, piombando rovinosamente sull’asfalto. Solo lievi escoriazioni, invece, per l’altro automobilista.

RICOVERATO AL CTO, NONOSTANTE IL “VOLO” SE LA CAVERA’
Sul posto, per i soccorsi e gli accertamenti di rito, sono giunti i medici del 118, i tecnici dell’Ativa e gli agenti Polstrada dei distaccamenti di Torino e Pinerolo. Il 18enne, immediatamente soccorso, è stato trasportato al Cto di Torino. Nonostante il folle “volo”, se la caverà. Le sue condizioni infatti non sono state giudicate gravi dai medici che lo hanno preso in cura.

SERBATOIO DEL GAS SI STACCA E RESTA SULLA CARREGGIATA
Con i soccorsi è giunta, in Tangenziale, anche una squadra di vigili del fuoco. Nello schianto tra le due auto, infatti, la Peugeot 206 ha perso il serbatoio del gas. L’involucro, dopo essersi staccato dal veicolo, è rimasto pericolosamente in mezzo alla carreggiata. I caschi rossi, dopo aver provveduto ad isolare la zona e a far chiudere la strada (con obbligo di uscita a Collegno), lo hanno svuotato. Quindi, quando ormai l’orologio segnava le 4,30, una volta ripristinate le condizioni di sicurezza, la Tangenziale ha potuto riaprire al traffico.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo