Incidente allo svincolo per Sant'Antonio di Castellamonte
News
Incidente allo svincolo per Sant’Antonio di Castellamonte

Schianto all’incrocio: due automobilisti finiscono al pronto soccorso

Una delle due Fiat Panda coinvolte nello scontro stava svoltando a sinistra quando è sopraggiunta l’altra che l’ha centrata in pieno

Due automobilisti, un 74enne ed un 26enne, entrambi di Rivarolo Canavese, sono finiti al pronto soccorso (uno in codice giallo, l’altro in codice verde) a causa di un incidente stradale che li ha visti coinvolti nella serata di ieri, domenica 28 gennaio, all’incrocio tra la provinciale 222 e lo svincolo della pedemontana che conduce a Sant’Antonio, frazione di Castellamonte.

UNA DELLE VETTURE E’ STATA CENTRATA IN PIENO
L’orologio aveva da poco scoccato le 19,30 quando due Fiat Panda si sono scontrate tra loro. Secondo una prima ricostruzione, sembra che una delle due macchine, quella guidata dal 26enne, fossa intenta a svoltare a sinistra quando l’altra, con a bordo una coppia di pensionati, è sopraggiunta e praticamente l’ha centrata in pieno tamponandola violentemente.

LE DUE “PANDA” SONO FINITE NEL PRATO
In seguito all’urto, entrambe le macchine, ormai fuori controllo, sono “scivolate” giù dal piccolo dislivello che delimita il tratto stradale, andando a fermarsi in mezzo al prato che costeggia la carreggiata”. I soccorsi sono stati rapidissimi.

FERITI TRASPORTATI IN OSPEDALE
Sul posto, infatti, con i carabinieri del vicino distaccamento di Rivarolo Canavese e del nucleo radiomobile di Ivrea (cui tocca ora ricostruire l’esatta dinamica dello schianto) e la squadra dell’Aci Galauto (per il recupero delle vetture incidentate e la pulizia della strada dai detriti), sono arrivati anche i “camici bianchi” del 118 che si sono presi cura dei feriti trasportandoli in ospedale per accertamenti.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo