LARGO GIULIO CESARE

Schiamazzi, risse e vandalismi: ora parte l’esposto dei cittadini

La denuncia è stata inviata al commissariato di via Botticelli

Sono notti da incubo – quelle di settembre – per i residenti di largo Giulio Cesare, alle prese con continui schiamazzi notturni che hanno portato molte famiglie di zona Barriera di Milano a presentare un esposto di protesta al commissariato di via Botticelli. Nel mirino ci sono i locali di somministrazione e i market che diventano punto di ritrovo per bivacconi e ubriachi. «Puntualmente – spiegano i cittadini -, nelle aree residuali si ritrovano puntualmente gruppi di trenta-quaranta persone che sostano, nel giardinetto, a oltranza. Anche fino alle 5 del mattino».

Un problema che tiene banco tutta la settimana, dal lunedì alla domenica.

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single