Sperona l'auto della ex e le dà fuoco: donna grave al Cto di Torino
News
CASELLE

Schiacciato nella carrozzeria. Un 64enne muore sul colpo

E’ stato travolto da un cancello che ha ceduto all’improvviso

Un carrozziere di 64 anni, Pietro Viggiano, è morto nella serata di martedì a Caselle, dopo essere stato schiacciato dal cancello della carrozzeria “Quadrifoglio”di via Alle Fabbriche. La tragedia poco dopo le 19, quando l’uomo, residente a Borgaro, aveva appena terminato un lavoro e stava dirigendosi verso la propria auto per fare ritorno a casa.

Non appena ha iniziato a chiudere il cancello, però, un perno dello stesso è saltato, facendolo cadere sopra di lui, con l’uomo che è poi finito contro un furgone presente all’interno della carrozzeria. Non vedendolo tornare a casa, la famiglia ha chiamato il titolare, che prima ha iniziato a chiamarlo sul cellulare e poi, per scrupolo, è tornato a lavoro per capire cosa fosse accaduto, facendo la drammatica scoperta, quando mancavano pochi minuti alle 20,30.

Sul posto è arrivata d’urgenza un’ambulanza del 118 ma l’equipe medica non ha potuto fare altro che decretare il decesso del 64enne per politrauma. Per gli accertamenti sulla dinamica, in via Alle Fabbriche sono arrivati i carabinieri della compagnia di Venaria e, con loro, anche gli uomini dello Spresal dell’Asl To4, che dovranno accertare eventuali responsabilità.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo