inseguimento
Cronaca
NICHELINO

Scappa all’alt dei carabinieri: due auto ribaltate e un ferito

Inseguimento alla “Fast and furious” tra le strade della città mercoledì notte

Ubriaco e senza patente scappa all’alt dei carabinieri, si schianta contro una serie di macchine, ne fa ribaltare una e si ribalta lui stesso.

Scene da “Fast and furious” nella serata di mercoledì, a Nichelino. Lo scenario è quello di via Torino. Il protagonista un 37enne di Vinovo, Enrico B., pregiudicato che di mestiere fa il venditore ambulante. È lui a creare il panico, poco dopo le 20 lungo le strade della cittadina. Il motivo? Aveva con sé della droga e non voleva fermarsi all’alt intimatogli dai carabinieri, impegnati in un servizio di controllo del territorio. Ha ingranato la marcia ed è fuggito a tutta velocità a bordo di una Fiat 500 presa a noleggio. Ha imboccato via Juvarra contromano, ha bruciato semafori rossi e precedenze per poi sbucare su via Torino. Qui ha svoltato in direzione di Vinovo, ma non è riuscito a mantenere il controllo della vettura. Prima si è scontrato con una Punto che proveniva da via D’Azeglio, tanto da farla ribaltare. Poi ha colpito una serie di macchine parcheggiate sul lato della strada: cinque, sei vetture completamente rovinate. Solo per un miracolo nella sua folle corsa non ha ammazzato nessuno. E alla fine si è ribaltato pure lui. Una volta sceso dalla sua 500, i carabinieri lo hanno immobilizzato. Allora hanno scoperto che l’uomo, sotto l’effetto dei fumi dell’alcol, aveva deciso di forzare il posto di blocco perché in macchina trasportava 5 grammi di marijuana. E non aveva la patente, revocata tempo prima.

È stato poi arrestato e portato in caserma, mentre l’auto è stata sequestrata. Sul posto sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco e la strada è rimasta chiusa per ore per rimuovere le auto danneggiate. Il conducente della Punto travolta è stato invece accompagnato in ospedale. Per lui, fortunatamente, solo qualche graffio e contusione.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo