Uno dei numerosi cantieri a San Salvario
News
CIRCOSCRIZIONE 8

San Salvario senza parcheggi: «Spariti 105 posti in un anno»

Nel mirino teleriscaldamento, ecoisole e strade chiuse al traffico

Cantieri del teleriscaldamento, isole pedonali e ecoisole non incidono soltanto sulla viabilità. Anche trovare un parcheggio a San Salvario è impresa tutt’altro che semplice. Specialmente tra corso Vittorio Emanuele II e via Morgari dove fioriere, lavori in corso e bidoni avrebbero tagliato via «circa cento parcheggi in poche settimane». Questo il pensiero espresso in consiglio comunale dalla consigliera di Forza Italia Federica Scanderebech che insieme al coordinatore cittadino di Fi Marco Fontana ha effettuato un sopralluogo in zona per parlare con cittadini e commercianti.

«Questo provvedimento rientra in una serie di azioni a scapito dei posti auto a raso – dichiarano i consiglieri Scanderebech e Petrarulo -. Queste 72 ecoisole, sommate agli interventi di pedonalizzazione del piano di Torino Mobility Lab in poche settimane sottrarranno 105 posti auto, senza considerare la necessità prioritaria dell’ampliamento dei dehors per contenere il contagio da Covid».

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo