Movida
News
IL FATTO

San Salvario, una donna nuda corre in strada e tenta di rubare una volante alla polizia

Movida agitata ieri sera a San Salvario a causa di una ragazza che si è messa a correre completamente nuda in via Berhollet

Movida agitata ieri sera a San Salvario a causa di una ragazza che si è messa a correre completamente nuda in via Berhollet e nelle strade adiacenti e che ha pure cercato di “rubare” una volante della polizia.

È successo tutto intorno alle 20, quando i clienti dei numerosi locali della zona hanno visto con stupore la ragazza, presumibilmente italiana, in strada. «Era molto giovane e carina ed era completamente nuda – raccontano i testimoni – non aveva neanche le scarpe».

Impossibile capire da dove sia spuntata: «Arrivava dalla zona di via Nizza, forse abita da quelle parti ed è uscita di casa già svestita. Il primo timore è stato che si trattasse di una ragazza in fuga da una possibile violenza ma si è ben presto capito che per fortuna non era così: «Era fuori di sé – continuano i testimoni – così abbiamo chiamato i soccorsi».

La giovane probabilmente era sotto l’effetto di qualche sostanza e non si è fermata neanche quando la polizia è arrivata sul posto, all’angolo tra via Berthollet e via Belfiore. «Si è nascosta tra le auto in sosta – continua il racconto – e quando gli agenti sono scesi per cercarla, si è infilata nella loro volante, come se volesse metterla in moto». Gli agenti hanno cercato di fermarla ma lo stato della donna ha reso necessario l’intervento anche di due ambulanze del 118. I medici l’hanno quindi sedata e accompagnata in ospedale per le cure del caso.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo