Contanti
Cronaca
Confiscati pure più di 27mila euro in contanti

San Paolo, quasi tre chili di eroina in cantina: arrestato nigeriano [FOTO]

Maxi sequestro dei “Falchi”: nell’abitazione del 43enne anche materiale per il confezionamento e sostanza da taglio

Nella serata di lunedì scorso, dopo che gli investigatori della Squadra Mobile avevano raccolto informazioni per una mirata attività antidroga, personale della sezione “Falchi” ha tratto in arresto un cittadino nigeriano di 43 anni, residente nel quartiere San Paolo a Torino e regolarmente domiciliato nel territorio italiano.

Il 43enne, incensurato, a seguito della perquisizione domiciliare effettuata nella sua abitazione ai sensi della normativa sulle sostanze stupefacenti, è stato trovato in possesso di 12 sacchetti trasparenti termosaldati contenenti complessivamente 600 grammi di eroina, un chilo e 40 grammi di eroina in pietre, un altro chilo e 60 grammi di eroina in busta termosaldata.

Tutta la droga, due chili e 700 grammi in tutto di eroina purissima, era occultata nella cantina di pertinenza dell’appartamento occupato dal nigeriano, insieme alla somma di 27.735 euro in contanti, nascosti all’interno di alcune buste di plastica.

In casa, durante la perquisizione, è stato trovato anche materiale per il confezionamento come un bilancino elettronico di precisione e sostanza da taglio, dal valore all’ingrosso di oltre 100mila euro. In corso ulteriori accertamenti finalizzati a verificare possibili collegamenti con i gruppi criminali organizzati attivi nel traffico di eroina a Torino.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo