Piazza San Carlo dopo gli incidenti del 3 giugno del 2017
News
La cerimonia si terrà in municipio il prossimo 3 ottobre

Salvò un bambino dalla calca di piazza San Carlo, Fucecchio lo premia

Nokho, 23enne senegalese, era a Torino per assistere al maxischermo alla finale di Champions League quando si scatenò il caos

Il Comune di Fucecchio (Firenze) conferirà il premio “Leone Rampante” a Isakha Nokho, il giovane che il 3 giugno scorso contribuì a salvare la vita di un bambino durante i gravi incidenti accaduti in piazza San Carlo a Torino. Nokho, 23enne senegalese, vive da anni a Fucecchio e quel giorno si trovava in Piemonte per assistere al maxischermo alla finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid quando si scatenò il fuggi fuggi che costò la vita ad una giovane donna e provocò numerosi feriti. “Con il proprio coraggio – si legge nei motivi del conferimento – ha aiutato le persone in difficoltà in una situazione di gravissimo pericolo mettendo a rischio la propria incolumità”. La cerimonia si terrà in municipio il prossimo 3 ottobre.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo