SalemiPetrelli
Gossip
AMORE A GONFIE VELE

Salemi-Pretelli, svolta in vista: «Stiamo andando a convivere»

La coppia che non scoppia

La pazienza è un’arte e alla fine Giulia Salemi è stata premiata. Dopo la sua prima partecipazione al GF Vip e l’amore finito male con Francesco Monte sembrava che tutto fosse perduto. Ma negli ultimi due anni si è presa tante rivincite, compresa quella con la vita sentimentale. Tornare nella Casa del Grande Fratello Vip 5 le ha consegnato una storia importante come quella con Pierpaolo Pretelli.

Insieme hanno costruito passo dopo passo un rapporto e adesso lei è pronta. Lo ha annunciato negli studi di “Verissimo”, anticipando la loro prossima mossa. Non sono ancora pronti per il matrimonio, come speravano moltissimi fan dei “Prelemi”. Però intanto andranno a convivere, un passo sempre importante per una coppia. Fino a oggi hanno fatto la spola tra Roma, dove viveva lui, e Milano che invece è diventata la città di Giulia. E adesso «andremo a convivere, ufficialmente. Abbiamo preso una casa, ci trasferiremo a metà novembre».

Una scelta meditata a lungo, ma adesso i due ragazzi sono pronti anche se lei tiene sempre i piedi per terra: «Non voglio fare pronostici perché sono scaramantica. Preferisco godermi a pieno questo amore bellissimo e la convivenza. Pierpaolo è un uomo incredibile, mi ha fatto capire cosa significa essere amata e apprezzata. Prima ero piena di complessi, non mi sentivo degna di essere amata, mi ero quasi rassegnata».

Ogni riferimento alla storia con Monte non è casuale. Come non lo è ricordare un’infanzia complicata, con il divorzio dei suoi genitori quando ancora viveva a Piacenza ma anche la difficile convivenza con i compagni di scuola. Giulia non era la spettacolare ragazza che è diventata adesso e faticava a relazionarsi con i compagni tanto da dover cambiare ben due scuole. «I bambini sanno essere molto cattivi, purtroppo, e creare complessi».

Lei ha provato in tutti i modi a modificare se stessa per piacere agli altri, ma tanto non ha funzionato. Con il tempo invece ha imparato ad apprezzarsi e ad accettarsi. Oggi è una donna realizzata in amore ma anche nel lavoro: «Non mi sembra quasi vero. Sto diventando la donna che sognavo di essere».

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo